Le due lune

Madre,
troverò la strada che porta alla casa
dalle pietre d’argento,
dove prigioniera intessi trame di sogni
con fili di nebbia temprati dal pianto.

Madre,
le verdi colline da tempo ho lasciato,
e brandendo la spada, di sangue ho bagnato
le nere terre degl’ incubi.
In mille sentieri ho udito la tua voce…

Non dimenticarmi;
tu esisti
non solo nei miei sogni;
non abbandonarmi;
la speranza, oppure, la morte mi porteranno da te.

Madre,
tra mille sentieri ho scelto la mia strada,
di lande ghiacciate e deserti di sale;
non trovo i confini del regno
da dove mi giunga la tua voce…

Non dimenticarmi;
tu esisti
non solo nei miei sogni;
non abbandonarmi;
la mia solitudine ti porterà da me.

Madre,
il silenzio della notte è lacrima di cera;
senza luce ne calore mi accingo al cammino
che conduce alla casa dalle pietre d’argento,
dove vivi queste parole…

Non dimenticarmi;
tu esisti
non solo nei miei sogni;
non abbandonarmi;
solo l’amore mi porterà da te.

Bagnatemi di voi, lune del cielo!
Ecco la luce che danza;
ecco il circolo della morte;
ecco la mia vita che cade.

Consacratemi lune!
Io danzo a voi.
Innalzo il canto e il pianto,
il braccio e il dolore.

Lacrime salate dal mio viso,
sangue ardente sulla mia pelle.
Date a me, figlio perduto,
il seno di mia madre.

Ecco il mio grido!
Date al figlio del silenzio
questo abbraccio,
perchè possa sentirlo;
perchè possa capirlo.

Eccomi madre!
Il mio sangue scorre forte!
Aspro, forte, bastardo.
Scorre il rosso,
in ricordo della mia nascita.

Madre senza nome,
tu hai una tomba nel mio cuore,
sulla luna maggiore.

Padre senza nome,
tu hai una tomba nel mio cuore,
sulla luna minore.

Vi ho cantato, mie lune,
che in cielo brillate;
andate e nascondetevi.

Andate e lasciate le ombre
di questa vita:
grave e oscuro mistero.

A te che passi, non scordarti di me …

 

 

Gli stessi versi potranno esser visionati, nella nostra prima stesura, cliccando sull’immagine più in basso.

 

Grazie.

Annunci

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...