Eppure …

.

.

,

Nel buio
catturo riflessi d’esistenza
fermo immagini
nell’incessante divenire
e leggo la vita
sempre nello stesso libro,
in pagine mai uguali …
La biografia dell’anima mia
è qui in questa poesia:
Eppure ho vissuto
anche di niente
in un tutto
che non mi appartiene
e ho percorso strade
senza ritorno.
Ho perso treni
che non fanno mai fermate.
Ne ho persi altri
che non ho più ritrovato.
Eppure ho vissuto
in silenzio
senza far rumore
con l’anima fra i denti
e un singhiozzo in tasca.
Eppure ho vissuto.
Ho chiuso i pugni
e ho sorriso.
Davanti al boia
ho tenuto
gli occhi aperti
senza paura.
Eppure ho vissuto
e ho amato
e odiato.
Eppure ho vissuto
nel buio più profondo
camminando a tentoni.
Eppure ho vissuto
nella follia
e nella ragione.
Ho spalancato porte
che nascondevano
dolore e morte.
Ho aperto finestre
su mondi inimmaginabili
e mi sono immerso
nella frammentazione
dell’essere.
Eppure ho vissuto
e ho provato pietà
per assassini e ladri
e derelitti.
Ho accarezzato esseri,
che, di umano,
avevano solo il nome.
Ho conosciuto
l’odore immondo
dell’abbandono.
Ho abbracciato
pluriomicidi
e li ho amati.
Eppure ho vissuto
fino in fondo
quando il non esistere
era la mia essenza.
Il dolore è di tutti,
la gioia è di pochi.
Eppure c’é
chi mi odia,
nel quotidiano dell’inedia!
Cordialità

.

Annunci

30 pensieri su “Eppure …

  1. Poesia triste, dolce Milord.
    Il mondo si rivolta a se stesso e le lacrime di chi lo sente,m toccano l’Universo stesso.
    Grazie per i tuoi versi, ora strazianti e ora terribili.
    Un abbraccio caro Ninni.

    Ti vogliamo tutti bene qui.
    mon trésor

    Bisous

    Annelise

    Mi piace

  2. Dalla guerra al sentimento, caro Ninni.
    Un abbraccio
    (Sembri un po’ giù. Se è così lascia perdere, il mondo ha tanto da perdere se mancano le tue parole.)

    Un saluto alla Sig.a Annelise

    Francesco

    Mi piace

  3. Caro, caro, caro dolce Milord.
    Versi tristi che sgorgano da un animo afflitto e forse ferito.
    Milord, i tuoi amici, forse i migliori, sono quelli che ti seguono da anni proprio qui, dove abbiamo conosciuto la tua dolcezza.
    Buona notte e un saluto a tutti .

    Eleonora.

    Mi piace

  4. Caro dottore, non è da tutti avere un animo e un cuore così dritti e fermi come il suo.
    Quando voglio riposare un po’ la mente, lei trasforma l’incubo del quotidiano in certezze.
    l’ammiro e le auguro una serena serata.
    mi permetto di salutare i presenti.
    Buona notte.

    Amedeo

    Mi piace

  5. Lady Annelise Baum, mia Signora,
    mai lacrima toccò piede.
    Mai lacrima sfondò il cuore,
    quando esso non vacilla ma è forte alle proprie intemperie.
    La morte, mia Signora, si nasconde dietro l’angolo degli sguardi.
    In agguato dentro i sorrisi, solo per uccidere.
    Noi, però, siamo forti.
    mai alcun fantasma potrà abbatterci.
    Grazie Milady

    Buona notte.

    Cordialità

    Mi piace

  6. Spillo
    Mio carissimo Sir
    Forse “sembrare un po’ giù”, fa parte di questa vita: una scorciatoia per piangere meno. Ma la vita stessa riserva dolori che, insipportabili e incontenibili uccidono.
    A questo ci riferimmo e per questo che oggi soffriamo della lacrima mundi!

    Grazie e cordialità

    Mi piace

  7. lady Eleonora Bisi
    Ferite sovrastanti altre ferite, in una stratificazione che non conobbe termine. Lacrime che uccidono altre lacrime, dentro e fuori le anime la vita stessa.
    Quel calor d’acqua che scaldandosi fra la passionalità del cuore, sgorga, come atto liberatorio dagli occhi.

    Non si uccide per così tanto.
    Non si vive a così tanto.

    Grazie Milady

    Mi piace

  8. Lord Amedeo,
    è da uomini affrontare le brutture per volgere in bellezze.
    Mai fuggire, ma affrontare il proprio destino che, ammiccando, oggi regala una spada rovente e domani ci colpisce le spalle.
    Il dolore, mio Signore, non è mai un figlio orfano.
    Esso ha sempre un padre ed una madre solerti.
    A renderlo più atroce e doloroso ci poenserà l’uomo.
    Nasce per questo…
    Grazie per esserci

    Cordialità

    Mi piace

  9. Lady Orofiorentino
    noi asserimmo che “chi” come nel Vostro caso, sa discernere u verso dall’urlo di un’anima disperata, ecco che, allora, il linguaggio della vita si tramuta in un linguaggio per l’Eternità.
    Voi, mia Signora sapete e conoscete quanto terribile può essere una lacrima e salvificante, un sorriso.
    Grazie per esserci.
    Cordialità

    Mi piace

  10. Buon giorno.Milord.
    La dolcezza della Vostra poesia, ha colpito il mio piccolo cuore rendendolo affamato e assetato, quasi come il vostro..Chi vive oltre il limite della.felocota, compera l’ infelicità a basso prezzo.
    Io, nello stessomodo, provo e ho provato qualcosa di molto simile, oltre il dolore arrecatomi da stretti congiunti o meno.

    Io so che questi versi li sento miei e profondi.

    Permettetemi un abbraccio e tanto affetto.
    Lascio un caro saluto per tutti.

    HG

    Mi piace

  11. Ho riletto la vostra poesia per la millesila volta. Come.vorrei, dolce Milord, potervi essere donna ispiratrice.e.Musa delle.vostre parole.
    Vi lascio il mio ” carico e affettuoso ” pensiero.
    Un abbraccio, salutando gli.amici che da qui transitano.

    HG

    Mi piace

  12. Ho riletto, per la millesima volta, la Vostra poesia, Milord.
    Ne sono affascinata.
    Io saprei come trattarvi, mio Signore.
    Soltanto un po’ di dolcezza e comprensione.
    Il mondo è cieco, mio Signore.

    La vostra

    HG

    Mi piace

  13. Io conosco il Ninni del dolore.
    Io conosco quelle lacrime che, dedicate, Sí rivolgono al mondo e all’ animo umano.
    Io conosco il ballare della sofferenza, qui descritta, con il valore per la vita.
    Tuo il sentimento, caro Ninni, come tuo è il messaggio.
    Ma se tutto questo è frutto di un tentativo di farti del male, senza capirti, allora l’infame o gli infami, troveranno pane per i loro denti.
    Te lo giuro.

    La Manu che ti vuole bene.

    Mi piace

  14. ...

    Decisamente emozionante, vibrante,c’è una sofferenza insita nei versi che leggo,una sofferenza così profonda che impreziosisce i versi.
    I poeti soffrono e tu sei poeta di questo tormento ne hai fatto un capolavoro!
    Complimenti milord!!
    Buonanotte a Voi ed a tutti i Vs.lettori

    ♥ vany

    Mi piace

  15. Caro Lord Ninni, questo attimo di abbandono sfiora bellezza e commozione
    L’Anima Tua è forte, e non teme viltà, il Tuo libro si sfoglia solo col cuore e tanta passione.
    Grazie infinite
    Incantata… vi auguro serenità e bene
    Mistral

    Mi piace

  16. EPPURE…

    NON SMETTO, D’AMARTI E AMARTI E AMARTI OLTRE QUELLO CHE POTREI PROVARE.
    PERCHE’ IL SENTIMENTO E’ IL DOLORE NEL MIO CUORE SEMPRE E DA SEMPRE PER TE,E’ VIVO MIO NIPOTE AMATO.
    SEMPRE FORTE E SEMPRE VIVISSIMO

    SEMPRE NEL MIO CUORE E MAI DIMENTICATO.

    MAI.

    Mi piace

  17. Non so cercare Ragioni
    che la parola
    possa rendere
    in una Voce sola
    e d’innanzi ad oggi,
    servire la Bella sorte cui dedicare
    il Dolore.

    Questo Sospiro spezzato è la Mia Personale prigione … sebbene senza lacrime e con un accenno di Anima e Sorriso a fiòr di invisibile … e per quel che Resta di una Scelta, dove cessa l’ansia e la Speranza stessa si tramuta in Verità.

    In nome di nient’altro posso far scatenare la furia che giacerà al mio fianco … inerte … pudica e sofferente di gioia lontana.

    Non so attendere
    che Profondi laghi,
    a cui domandare del Passato
    e Vedere quell’Arte liquida
    dilagare come nella marea del Tempo.

    Ho negli occhi ancora e ancora, questo viaggio mai portato a termine; una Via nello sguardo diretto verso l’alto … un Volo Oltre i diversi Mondi che ci popolano e ci osservano dalle superfici lisce come specchi ed acque limpide.
    Traspare l’Anima dal vetro ed un poco febbricitante … ecco la stanza riempirsi di tanti giorni …

    … niente di più
    ___
    Milord,
    siamo parte di un Cerchio da cui si può Ripartire e RiTrovarSi. Il Dolore fa parte del Tutto.

    Avete scritto una pagina di Rara Consapevolezza … Profonda ed Intensa … Oltre la quale, il Silenzio può solo portare il profumo del Mondo Accanto.

    Un Caro saluto per Tutti

    I Miei Rispetti
    Ni’Ghail

    Slàn

    Mi piace

  18. Meravigliosa,l’essenza di una vita in versi profondi,dai toni diversi, ma di un’unica musica;quante volte ci si rimette in gioco ,poi si ricomincia.
    Amare,amare fino in fondo ciò che la vita ci offre per poter dire infine : ho vissuto nel bene e nel male.
    Buonanotte a Voi milord e a tutti coloro che passano di quI

    ...

    ♥ vany

    Mi piace

  19. Come in guerra e dietro le bombe. Una la fuga.dall’ ultimo luogo conosciuto.
    Eppure, anch’ io sono stato felice, ma solo.
    Anch’io ho pianto … e sono caduto.

    Amico mio.

    Un saluto a chi saprà leggere.
    A quelli che conosco ….

    E.

    Mi piace

  20. Il fuoco spirituale che anima ogni parola, di questa splendida poesia, la rende a volte quasi “ingenua” di fronte all’incommensurabilità del Mistero universale; ingenuità però simile a quella del fanciullo che – puro – è capace di contemplare l’infinito senza pregiudizi.

    Ecco, forse questo è il dono più grande che lei, carop Dottore, ci fa con le sue poesie: il dono di una purezza riconquistata attraverso l’ascesa, che diventa ascesi, ad una vetta insieme materiale e simbolica; una purezza capace di stupirsi e tingersi di ammirazione di fronte alla bellezza, sapendo cogliere in essa il segno inequivocabile dell’Assoluto.

    Le auguro un Universo di bene e un caro saluto ai suoi lettori.

    Mi piace

  21. Una poersia che tocca il cuore. Qui si vede e soprattutto si respira il tuo fiuto per i nuovi talenti, ai quali (personalmente) aggiungi qualcosa come è tuo costume.
    La vita da talento, diventa una sfida e quella sfida va raccolta nel momento del lancio. Sei bravo.

    Congratulazioni per le Tue scoperte visibilissime.

    E.

    Mi piace

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...