Per un grazie!

.

.

.Pezzi di cuore che rotolano dentro

.Grazie  per il Vostro affetto al Post precedente

.

.

Un grazie per tutti,
per gli amici e nemici
e per quelli che,
nel respiro e nel tempo,
si riconoscono come gocce
entro un vasto mare,
come una rosa,
dimenticata,
sulla sedia del tempo.
 Un grazie spontaneo e commosso.
Vi ho, proprio, sentito dentro.

.

.

.

Annunci

29 pensieri su “Per un grazie!


  1. … like a rose, forgotten, on a chair of the time …

    Lady Marina Kanavaki

    I do not know, nor do I know if the lines (few words) have a meaning or a musical.
    They are a gesture of thanks, for my previous post, addressed to all the friends who have written here:

    Thanks for all,
    for friends and enemies
    and for those who,
    in the breath and time,
    are recognized as drops
    within a vast sea,
    like a rose,
    forgotten,
    on a chair of the time.

    Thank you my Lady.

    Mi piace

  2. ...

    … come una rosa,
    dimenticata,
    sulla sedia del tempo …

    Dentro alcuni versi e il pensiero di “dedicare”, addirittura, un post per ringraziare devo ammettere che la sensibilità, che ti contraddistingue, è anche signorilità e profondità mentale.
    Milord, sono anni che ti seguo (prima su Splinder) e mai sono rimasta delusa una volta. Quello che mi ha sempre colpito è che i “commenti” e quelli tuoi, in risposta, sono dei veri e propri Post. Sì, lo so, non ti piacciono i commenti e che preferisci le condivisioni dei “tanti” in un unico.
    Lo so.
    Ecco, allora, che ti regalo questo pezzo, come un piccolo ringraziamento sul tuo “ringraziamento” e che spero, come analisi introspettica di ritorno, possa accettare.

    Colpisci per la pulizia e per i tuoi “valori”.
    Tanto da imparare, ma, anche, da confrontare.
    Sto leggendo “l’allegato” in PDF (l’ho notato subito) ed è una conferma di quanto dico.
    Cuore, ricchezza di contenuti e profonda cultura.

    Un abbraccio.

    Melissa

    Mi piace

  3. ... la foto per piacere, me la sblocchi? Grazie. 🙂

    Ecco, caro Ninni, qualcosa per cui tornare sui propri passi e respirare il profumo di quella rosa, dimenticata su una sedia.
    Lirico.
    Lirico e poetico.
    Lascio un saluto per tutti e un abbraccio a te.
    (Ho appena finito di scaricare “Profumi lontani”, me ne sono accorta subito che, nella colonna, c’era qualcosa di nuovo. E’ un lavoro enorme: 300 pagine!).

    Un bacio

    La Manu

    Mi piace

  4. ...

    Sostanza dei giorni miei A TE che sei l’unico al mondo …

    L’unica ragione per arrivare fino in fondo
    Ad ogni mio respiro
    Quando ti guardo
    Dopo un giorno pieno di parole
    Senza che tu mi dica niente
    Tutto si fa chiaro
    A te che mi hai trovato
    All’ angolo coi pugni chiusi
    Con le mie spalle contro il muro
    Pronto a difendermi
    Con gli occhi bassi
    Stavo in fila
    Con i disillusi
    Tu mi hai raccolto come un gatto
    E mi hai portato con te
    A te io canto una canzone
    Perché non ho altro
    Niente di meglio da offrirti
    Di tutto quello che ho
    Prendi il mio tempo
    E la magia
    Che con un solo salto
    Ci fa volare dentro all’aria
    Come bollicine
    A te che sei
    Semplicemente sei
    Sostanza dei giorni miei
    Sostanza dei giorni miei
    A te che sei il mio grande amore
    Ed il mio amore grande
    A te che hai preso la mia vita
    E ne hai fatto molto di più
    A te che hai dato senso al tempo
    Senza misurarlo
    A te che sei il mio amore grande
    Ed il mio grande amore
    Ti ho visto piangere nella mia mano
    Fragile che potevo ucciderti
    Stringendoti un po’
    E poi ti ho visto
    Con la forza di un aeroplano
    Prendere in mano la tua vita
    E trascinarla in salvo
    A te che mi hai insegnato i sogni
    E l’arte dell’avventura
    A te che credi nel coraggio
    E anche nella paura
    A te che sei la miglior cosa
    Che mi sia successa
    A te che cambi tutti i giorni
    E resti sempre la stesso
    A te che sei
    Semplicemente sei
    Sostanza dei giorni miei
    Sostanza dei sogni miei
    A te che sei
    Essenzialmente sei
    Sostanza dei sogni miei

    A te che non ti piaci mai
    E sei una meraviglia
    Le forze della natura si concentrano in te
    Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
    Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
    A te che sei l’unica amico
    Che io posso avere
    L’unico amore che vorrei
    Se io non ti avessi con me
    a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
    a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
    a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
    a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
    a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
    a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei…
    e a te che sei, semplicemente sei, compagno dei giorni miei…sostanza dei sogni miei…


    ti amo… buonanotte Mio NINNI…

    Mi piace



  5. … come le parole mai lette, …


    Lady Maria Luisab

    Due versi,
    sono due binari,
    oltre il tempo,
    dentro uno sguardo
    che sà di infinito,
    come le parole,
    mai lette,
    di un libro sul cuore.

    Grazie, mia Signora

    Mi piace



  6. … …


    Lady Manuela Rovati

    Folle l’ultimo pensiero
    che volge le spalle
    al passato,
    ormai remoto.

    L’orma rimane
    sulla sabbia, d’inverno,
    come l’onda,
    sussurra,
    antichi lamenti.

    Grazie, mia Signora

    Mi piace



  7. … un ricordo per rivivere in eterno …


    Donna Emilia di Roccabruna

    Basta un gesto
    o un ricordo
    per rivivere
    in eterno
    e nell’Eternità.
    Giorni di festa,
    lontani paradisi consunti
    dal tempo,
    che cedono il passo
    alle ore infinite
    di un tempo futuro
    che è adesso.

    Grazie, mia Signora.
    PS: Saluti alla Vostra badante, la Sig.a Berta.

    Cordialità

    Mi piace

  8. L’angelo, ecco l’angelo della poesia.
    Non quella sdolcinata. Quella che fa pensare e che riempie quei vuoti che non si sa di avere nell’animo.

    Adesso vado di fretta Milord, ma ho letto tutto e sono più contenta.

    Lascio un saluto per tutti e un abbraccio a te, Lord Ninni.
    Scappo

    Eleonora

    Mi piace

  9. Uno spaccato di quello in cui difetta “l’Italia”.
    Dovremmo avere più rispetto per le persone e combinare il rispetto e la compassione.
    Leggo, già, dalla “mia postazione” e rimango colpito dal tuo essere “umano”, seppur rigoroso nella morale.

    Un abbraccio per tutti.
    Un saluto per te.

    Francesco

    Mi piace

  10. Ho perduto troppo tempo
    tra la mia incoerenza
    dietro cui ho trascorso giorni

    Tutto intorno per il fondo
    giù per questa scala
    contro un esistenza vana

    Tempo che ho perduto ormai
    mentre allineo gli addii
    e percorro questa scala

    Spesso è notte in ogni posto
    mentre sfido ad ogni costo
    questa vita che è una scala

    E sfoglio i ricordi,
    i divertimenti
    scrollando a fatica i pesi
    che ormai non mi spaventano

    Dal passato ho ereditato
    la saggezza d’oggi
    che vorrei ora mi aiutasse

    Crescere non ti rende forte
    quanto il sacrificio a volte
    e per questo spesso è notte

    Tempo che ho perduto ormai
    mentre allineo gli addii
    e percorro questa scala

    E sfoglio i ricordi,
    i divertimenti
    scrollando a fatica i pesi
    che ormai non mi spaventano

    la vita è un po’ più amara
    ad ogni passo dalla scala

    Spesso è notte in ogni posto
    mentre sfido ad ogni costo
    questa vita che è una scala

    Tempo che ho perduto ormai
    mentre li hai a di
    e percorro questa scala

    E sfoglio i ricordi,
    i divertimenti
    scrollando a fatica i pesi

    E passano inverni
    e ricordi eterni
    e rimarrai il pazzo
    di sempre
    di sempre
    di sempre
    il pazzo di sempre

    (Giusy Ferreri)

    Un abbraccio Milord

    Mi piace

  11. … Sospesa è la mente,
    come un baleno inaspettato
    e lucente di bruma

    il suo colore
    anima il verde dell’onda
    ed il Segreto Dono di una Parola …
    ___
    Ho camminato a lungo questa notte e dal promontorio, appena oltre il crinale, s’agitava una nebbia dallo sguardo lontano. Si rimaneva a stento in piedi e tuttavia, nel vento, qualcosa Cantava, senza lasciare intravedere alcun profilo.
    Un’Ombra familiare Tornava dall’Oceano, un occhio di luce che dondolava come una lacrima trattenuta piano. Ho tutta una Vita per dire Grazie e me ne inventerò mille e mille, per aggiungere sempre nuovi modi di stupire ogni passo verso l’orizzonte.

    Per Un Attimo, basta il respiro che si ferma.
    Per il Cuore, basta un Gesto di Pura Poesia.

    Per un Grazie, è necessario che l’Anima si prenda il suo Tempo, per assaporare ancora i Profumi ed i Ricordi … Ninni … ciò che hai Donato, è parte stessa di questo Luogo. Parte di Noi che qui, Viviamo e Respiriamo.
    Un Abbraccio

    I Miei Rispetti
    Ni’Ghail

    Slàn

    Mi piace

  12. … E GUARDO ‘O MARE

    … E guardo ‘o mare
    ma chesta sera l’onne
    songhe ‘o ritratto
    ‘e sti penziere mieje
    veneno e vanno
    comme ‘e ricorde
    ca se perdono

    addò l’acqua se vasa c”o cielo.
    ‘A terrazza è deserta
    nun me voglio affaccià
    nun è ‘o mumento
    e po’ pe’ fa che cosa
    ma pecché?
    meglio a fa finta ‘e niente.
    … E guardo ‘o mare
    ‘nnanze all’uocchie
    ‘a tristezza
    ‘e na pioggia d’autunno.
    (Luciano Somma)

    Sono senza parole, Milord.

    Dalla partenope Capitale

    Dudù

    Mi piace

  13. Esiste un posto piccolo dentro ognuno.
    Un posto che non si espone, né si nasconde.
    Alcuni lo chiamano anima, altri sensibilità.
    Non ti parlo di “anima” (so, benissimo, che sei un non credente), ma a sensibilità sei messo benissimo.

    Un abbraccio

    L.

    Mi piace

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...