Bello, interessante e completo.
Congratulazioni.

EMILIA DI ROCCABRUNA/EMMA VITTORIA F.DALL'ARMELLINA

(ANSA) - AGIRA (ENNA), 27 MAR - La Procura di Nicosia ha fatto 'ricostruire', con una tecnica da Csi, il viso dell'uomo

***********

Accolgo e Condivido l’appello del Professor Matteo Borrini,

che ha ricostruito,manualmente, il volto dell’uomo dal calco del cranio e non in tecnica 3D.

***********

Chi riconosce questa persona, si metta  in contatto con i Carabinieri di Enna.

***********

AGIRA (ENNA), 27 MAR-2013

La Procura di Nicosia ha fatto ‘ricostruire’, con una tecnica da Csi,
il viso dell’uomo trovato morto il 12 gennaio 2010 in un pozzo di contrada Buzzone ad Agira, per poterlo identificare. A eseguire il procedimento e’ stato un antropologo forense e docente di archeologia, il Prof. Matteo Borrini. La foto del volto dell’uomo – oltre 55 anni, alto 1,70, caucasico, deceduto nell’estate del 2009,  assieme ai vestiti uguali a quelli che indossava e’ stata diffusa da carabinieri di Enna.

Fonte: Prof. Matteo Borrini

Fonte Ansa: http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sicilia/2013/03/27/Ricostruito-viso-cadavere-Agira_8466365.html

**************

Grazie a tutti per l’aiuto

View original post

Annunci

6 pensieri su “

  1. Ogni destino, a noi legato, ci sembra allontanare le parole bastevoli a capirli.
    Alcune volte basta un cenno per capire quanto siamo vicini e aver fatto le nostre scelte.
    Quell’uomo ha amato ma è stato, anche. odiato.
    Forte nell’emozione.
    Una scelta, Milord, quella di avere rebloggato che condivido.
    Un bacio con affetto e ammirazione

    LMG

    Mi piace

    • Ciao La maga Rossa…
      Si sa, nella vita c’è chi ama e c’è chi odia. Chi invidia e chi aiuta gli altri…
      A volte c’è la solitudine, la disperazione. Il silenzio.
      A volte odiare è la strada più semplice.
      Sai quante persone sono abbandonate nella solitudine più nera ogni giorno?
      Ora quell’uomo non è più solo.
      Siamo in tanti a cercare la verità e il suo nome.

      Speriamo che a questo povero uomo sia dato l’estremo saluto da chi lo ha amato.

      Ora è qui con noi…

      LMR, sii te stessa… semplicemente

      un bacio

      Mi piace

    • Grazie a te mia dolce e cara Annelise…
      Ieri quasi 2000 persone si sono affacciate a leggere questo appello, oggi siamo a più di 500. Tra l’altro, domani sera, questo appello sarà anche su “Chi l’ha Visto”…

      Tutto questo grazie al lavoro del bravissimo “Prof. Matteo Borrini”, antropologo forense e docente di archeologia di fama internazionale.

      Speriamo che in tempi brevi venga riconosciuto, e a questo povero uomo sia dato l’estremo saluto da chi lo ha amato.

      Un abbraccio caro a te. TVB

      Mi piace

  2. Si e la solitudine diventa palpabile.
    un cuore non batte, soltanto, in funzione della famiglia, dei figli.
    Un cuore batte anche in funzione di cosa lo fa battere.
    un amore maturato nel tempo che è consapevole e ti porta a fare delle scelte di vita.
    Quell’uomo aveva tutto questo?
    Non lo so, ma posso sapere se oggi queste scelte posso averle io!

    Un bacio Milord

    LMR

    Mi piace

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...