Sulla spiaggia

.

jfsebastian

.

Quella brezza marina
diventata acuta
in salmastro
e fredda
dentro il vento
di settembre
ora ritorna al mare
con una pace nuova.

Mi rivedo onda
che profuma di sale
e torno a disegnare sulla sabbia
la canzone della giovinezza.

.
Avvampando gli angeli caddero; profondo il tuono riempì le loro rive, bruciando con i roghi dell’orco.

.

Annunci

4 pensieri su “Sulla spiaggia

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...