Fragmenta II

Tamara de Lempicka

Tamara de Lempicka

Winston Churchill (right) with other captured British soldiers during the Boer War

Winston Churchill giovane ufficiale (a destra) con alcuni prigionieri catturati durante la guerra Anglo-Boera

Pinochet

Augusto Pinochet

Sheila Terry in the early 1930s

Sheila Terry. Foto del 1930

Pier Paolo Pasolini y Ezra Pound

Pier Paolo Pasolini e Ezra Pound

 

First lady of Argentina Eva Peron Evita greets the crowds gathered to see her nominated for the Vice-presidency 1951

La Presidenta Evita Peron il giorno della proclamazione 1951

Claude Rains as The Invisible Man - ' The Invisible Man', 1933, directed by James Whale.

Clause Rains durante il trucco nel film “L’Uomo invisibile”, del 1933, per la regia di James Whale.

Cicely Tyson and Miles Davis

Cicely Tison e Miles Davis

Alfred Hitchcock with Claude Jade on the set of Topaz

Alfred Hitchcock e Claude Jade sul set di Topaz

 

Tutte le foto sono cliccabili per poterle vedere nella naturale grandezza di acquisizione.
Cordialità

Annunci

23 pensieri su “Fragmenta II

    • Una donna bellissima ed estremamente particolare.appena superò gli “anta2 divenne di una bruttezza leggendaria. era diventata l spauracchio delle famiglie da proporre ai bambini per farli mangiare. (mangia o faccio arrivare Bette Davis).
      Appena superati i cinquanta, però, assunse un fascino che divenne irresistibile.
      Era richiesta e corteggiata per il fascino, e l’intelligenza. beh, tutto questo, la mise nelle condizioni di sbaragliare la 2concorrenza” anche con qualche decennio in meno.
      inutile ricordare che fu la fondatrice della Coppa davis (Il più prestigioso, ostico, difficile premio tennistico del pianeta).
      Quest’ultima iniziativa, attualissima, la mise in primo piano in tutto il pianeta e nei migliori salotti.
      Dicono che avesse uno sguardi non definibile e assolutamente magnetico. La canzone Bette Davis eyes venne scritta apposta.
      Grazie

      Mi piace

    • Beh, mia signora, i Boeri sono da sempre una delle nostre passioni.
      Potremmo racchiuderli in queste poche righe (le passioni, ovviamente):

      La guerra di secessione americana, con particolare attenzione al grande esercito sudista;
      La guerra Boera, con particolare sostegno ai boeri;
      La prima guerra mondiale, con particolare attenzione all’ Austria-Ungheria e all’Impero di tutte le Russie;
      La seconda guerra mondiale, con particolare attenzione alle forze dell’Asse (gli invincibili, vittoriosi, illuminati e bravissimi alleati, hanno stancato proprio).
      Le guerre napoleoniche, con particolare attenzione a due delle maggiori figure d’Epoca che, difficilmente (purtroppo) potranno mai calpestare il suolo dei mortali.
      L’imperatore, italiano, dei Francesi Napoleone Bonaparte, appunto e Lord Horatio Nelson, duca di Bronte.
      Giulio Cesare Augusto, patrimonio a nostro avviso dell’Umanità;
      Martin Lutero, un illuminato.
      Sua Eminenza il card. Marcel Lefebvre un uomo, un vero faro di rivelazione sapienziale e dottrina ex cathaedra.
      Bettino Ricasoli;
      Vittorio Emanuele Orlando;

      l’elenco sarebbe, ancora, estremamente lungo ma ci fermammo, …

      Cordialità

      Mi piace

  1. Una di quelle signorine era l’oggetto dei discorsi di mio padre e mi creda, dottore, io non sono assolutamente giovane
    La ringrazio, oggi forse non avrei ripensato a tante cose di quando ero ragazzo.
    Buona giornata

    Mi piace

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...