Il Patto!

.

Il patto

.

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
sottopongo alla vostra cortese attenzione un breve racconto, “Patto col diavolo”. Non vi sorprenderà forse il fatto che esso tratta di un uomo che ha venduto l’anima al diavolo. Un fatto che potrà sorprendervi è che, a differenza delle storie solitamente pubblicate dalla vostra rivista, questa si basa su un’esperienza personale.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
eccone una tolta dal mucchio. Non è scritta male, ma il tema è forse troppo sfruttato.
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
non intendo proporre un’altra storia di patti col diavolo per almeno novantanove anni.
Ninni

IL GIORNALE DEL FANTASY
Al signor Ciro Esposito
Caro signor Esposito,
la ringraziamo per averci mandato il suo breve racconto “Patto col diavolo”. Sfortunatamente, si tratta di un tema troppo sfruttato, e avrebbe dovuto essere svolto in modo diverso perché noi potessimo prenderlo in seria considerazione.
La Direzione

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
ho riscritto la storia già sottopostavi secondo i vostri suggerimenti. Confidando nella vostra benevolenza, vi accludo il mio “Patto con un forno di Pan del Diavolo”.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
mi è parsa un’interessante variazione del vecchio tema. Ho pensato che ti piacerebbe darci un’occhiata.
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
hai pensato male. L’idea che il ‘Pane del Diavolo’ sia effettivamente cotto da diavoli, in concorrenza con gli angeli che confezionano il ‘Pane degli Angeli’, per quanto ne sappia, non è mai stata usata. Tuttavia, è “ancora” una storia di patto col diavolo. E tu sai quel che penso delle storie di patti col diavolo!
Ninni

IL GIORNALE DEL FANTASY
Al signor Ciro Esposito
Caro signor Esposito,
la ringraziamo per averci mandato in visione il suo ultimo racconto. Sfortunatamente non risponde alle nostre attuali esigenze.
La Direzione

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
vi accludo un breve racconto in cui un operaio di una ditta d’imballaggio per errore è stato rinchiuso in una cassa di pesce congelato. L’ho intitolato “Inscatolato con un pesce diavolo”.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
eccoti un’altra storia di Esposito. Pensi che ci stia prendendo in giro?
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
io non, ripeto NON, pubblicherò mai più una storia di patti col diavolo, sia pure travestita. Rispediscigliela!
Ninni

IL GIORNALE DEL FANTASY
Al signor Ciro Esposito
Caro signor Esposito,
la ringraziamo per averci sottoposto il racconto qui accluso. Riteniamo che sia troppo poco convenzionale per noi.
La Direzione

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
eccovene una che dovrebbe piacervi. È intitolata “Interamente, solidamente, totalmente incastrato (dal diavolo)”.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
ostinato, non ti pare? Che cosa gli dirò questa volta?
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
potresti provare a dirgli di andare al diavolo.
Ninni

IL GIORNALE DEL FANTASY
Al signor Ciro Esposito
Caro signor Esposito,
siamo spiacenti di non poter utilizzare il racconto qui accluso. Il testo è leggibile, ma ancora una volta il problema sta nell’argomento. C’è un motivo per cui lei “insiste” a scrivere storie di patti col diavolo?
La Direzione

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
Egregio signore, è buffo che me lo chiediate. La risposta è sì. Ho cercato di spiegarvelo nel breve racconto accluso, “Ciro Esposito fu scelto nel parco per un patto col diavolo”. Come forse sospetterete, è un brano autobiografico.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
questa non volevo neppure mostrartela. Ma poi mi sono venute delle strane idee. So che è un’idiozia, che con ogni probabilità si tratta di qualche pazzoide… Ma supponi per un attimo che il diavolo lo stia effettivamente costringendo a scrivere storie di patti col diavolo, e che deve riuscire a farne pubblicare almeno una entro una certa data, se non vuole che la sua anima sia trascinata all’inferno?
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
non te l’ho mai detto prima, ma anch’io ho fatto un patto col diavolo e cioé: di non comprare più storie di patti col diavolo!
Sei l’ultima persona al mondo che avrei supposto potesse cascare in un trucco del genere. In queste circostanze, il mio precedente suggerimento mi sembra più valido che mai.
Digli di andare all’inferno!

IL GIORNALE DEL FANTASY
Al signor Ciro Esposito
Caro signor Esposito,
le accludiamo copia di una comunicazione interna, che le chiarirà meglio che cosa pensa il nostro Redattore-Capo sul tema che sembra aver scelto per il suo lavoro autobiografico. Spiacenti.
La Direzione

Al Direttore di
IL GIORNALE DEL FANTASY
Egregio signore,
il vostro consiglio di andare all’inferno è superfluo. Il mio tempo è scaduto, e non sono riuscito a vendere nessuna delle mie storie. Immagino che avrò modo di conoscervi laggiù di persona uno di questi giorni.
In attesa di quel momento
Ciro Esposito

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Ninni,
nessuna storia questa volta. Solo la lettera acclusa. Ho la strana sensazione che non sentiremo più parlare di lui.
Franco

IL GIORNALE DEL FANTASY
Comunicazione interna
Franco,
spero che tu abbia proprio ragione. Non ci crederai, ma la notte cominciavo ad avere incubi a base di storie di patti col diavolo. C’era “A spasso con il diavolo”, a proposito di quel taxista che si accorse che il suo passeggero aveva le corna e una coda biforcuta. C’era poi “All’asciutto con il diavolo”, su quei due assetati che si incontrano in un bar, e uno dei due è… indovina chi? E poi “Allo stadio con il diavolo”, in cui un calciatore rifiuta di passare a miglior vita finché non gli congelano l’inferno. E via di questo passo.
In ogni caso, ora mi sento molto meglio. Forse dovremmo dire a un maggior numero di autori dove è bene che vadano!
Ninni

CRONACHE TERRESTRI
A Lucifero Demone
Inferno
Egregio signore,
Le accludo un breve racconto, che credo possa interessare alla Sua rivista.
Sinceramente vostro
Ciro Esposito

CRONACHE TERRESTRI
Al signor Ciro Esposito, Qui
Caro signor Esposito,
benché sia nostro impegno incoraggiare l’invio di storie da parte dei nostri nuovi inquilini, non possiamo utilizzare la vostra qui acclusa. Abbiamo infatti deciso che, a meno che non contengano sostanziali novità, non pubblicheremo mai più storie di patti con noi, ovvero, con l’editore.
Cordialmente suo per sempre,
Lucifero Demone

🙂

Annunci

42 pensieri su “Il Patto!

    • – Sto ascoltando:
      – BOB MARLEY –
      ___________________
      (Adesso) – No woman don’t cry

      Visto? Al mattino un paio di risate, allargano i polmoni.
      Se c’é qualcuno accanto a te che ha un muso lungo, digli di smettere.
      Due risate please.

      😀

      Mi piace

    • – Sto ascoltando:
      – BOB MARLEY –
      ___________________
      (Adesso) – No woman don’t cry

      Ho detto novantanove anni.
      Fra cent’anni telefonami … prima di Lucio Dalla che si è già prenotato.

      😀

      Mi piace

    • – Sto ascoltando:
      – BOB MARLEY –
      ___________________
      (Adesso) _ Bad boys
      – A lalala song
      – Is this love?
      – No woman don’t cry

      Oh, milady. Non vorrei disturbarti, ulteriormente, nella lettura.
      Occhio che dopo t’interrogo.
      Grazie

      😀

      Mi piace

  1. Sto ascoltando:
    Bob Marley – A lalala song

    e poi questa: – No Woman no cry

    e quindi questa qua: – Don’t worry, be happy

    senza dimenticare questa: – Could you be loved

    Un suggerimento:
    Fermatevi un minutino ad ascoltarle tutte.
    Giusto qualche minutino in cui vi lascerete tutto alle spalle.
    Ci guadagnerete in salute e saremo un po’ più amici.
    Mi ringrazierete come io faccio, adesso, con voi.
    Grazie

    😀

    Mi piace

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...