Il canto degli italiani

. . Che cosa significano le parole dell’Inno di Mameli, ovvero Il Canto degli Italiani? Tutti sono in grado di canticchiarne qualche strofa. Ma pochi sanno “decodificarne” il testo. Anche perché usa un linguaggio arcaico ed è pieno di richiami al nostro passato. Ogni volta che gioca la Nazionale (di calcio, rugby, pallavolo etc) ascoltiamo…

Gioco di bimba …

. Come d’incanto lei si alza di notte Cammina in silenzio con gli occhi ancor chiusi Come seguisse un magico canto E sull’altalena ritorna a sognare… La lunga vestaglia il volto di latte i raggi di luna sui folti capelli la statua di cera s’allunga tra i fiori folletti gelosi la stanno a spiare Dondola…

Vengo anch’io, no tu no!

. NB: Per leggere la produzione del Milord si prega ai gentili lettori distratti, di cliccare in alto a sinistra il pulsante MENU/HOME. Assisterete all’irreparabile apertura dell’Indice delle opere edite: L’Indice delle opere e l’andamento del Milord. Ovvero: L’ultima pubblicazione e a seguire tutte le altre pubblicate. Non dovrete far altro che cliccarvi sopra. Grazie!…

Boicotta RTL 102.5

. . RTL scherza pesante sulle foibe e un giorno dopo, con due righe chiede scusa. “Cosa rappresenta la parola Foibe: una marca di pentole?” queste sono state le parole che hanno dovuto sentire gli ascoltatori di Rtl 102.5 pronunciate dalla speaker radiofonica, Jennifer Pressman, tutta contenta e con fare scherzoso. Non contenta dell’imbarazzato silenzio…

Confederate States of America

. . Quando Lincoln venne eletto presidente, passò immediatamente, con l’accordo del Congresso degli Stati Uniti, la Morrill Tariff (la piú alta tassa d’importazione della storia degli Stati Uniti), che raddoppiò i tassi d’importazione dal 20% al 47%. Questa tassa significò la bancarotta per molti cittadini del Sud. Nonostante il fatto che negli Stati del…

Non sono Charlie!

. . Io non sono Charlie Io non sono Charlie, perché la tragedia di Charlie Hebdo non è solo frutto del fanatismo sanguinario della setta wahhabita, ma anche dell’incosciente (e in qualche caso criminale) stupidità dell’Occidente E’ terminata, a Parigi, una delle più grandi manifestazioni degli ultimi decenni “contro il terrore e per la libertà”,…

29 Dicembre 1890

. . Il 29 dicembre 1890 si chiudeva la storia degli Indiani d’America, con il massacro di Wounded Knee. Una civiltà sterminata dai colonizzatori provenienti dall’Europa nel corso di lunghi massacri e prevaricazioni. Pochi conoscono nel dettaglio le vicende che portarono alla cancellazione dei “pellerossa” e Wounded Knee non richiama più nulla alla mente. Quindi…

La bestia

. . Il terrorismo islamico e la paura dell’occidente. Dopo la decapitazione del reporter James Foley, il presidente Obama sembra avrebbe deciso di inviare alcuni droni in Siria, non più per colpire Assad, ma piuttosto i suoi avversari. E’ un rovesciamento completo di posizione che dimostra la saggezza delle posizioni russe dirette a stabilizzare il…

Gaza City

. . . Sessantamila il numero degli sfollati e oltre quattrocento morti. Una domenica di sangue a Gaza City. Bombardamenti e raid aerei, continui, dalla parte israeliana per terminare quanto iniziato giorni fa. Dall’altra per difendersi da quei raid. Tschal ha sfondato i confini e avanza tra le povere case della Striscia. Sono i soldati…

Ci dica …

. Ovviamente, al posto dei medici, potremmo inserire magistrati, magistrati preparati, magistrati impreparati, magistrati che perseguitano parlamentari e magistrati che perseguitano e basta; politici, politici sindaci, politici presidenti di regione, politici presidenti, politici che acquistano la casa e non lo sanno, politici arrestati che lo sanno; ex politici, politici che urlano e politici che sono…

La isla bonita

. CUBA, LA DOLCE AGONIA Le due anime La prima è quella di Fidel Castro, del socialismo reale della guerra fredda, dei pessimi rapporti con Washington. Del braccio di ferro tra gli isolani e i cubano-americani di Miami e del pugno di ferro del Governo con i dissidenti. Dell’economia pianificata, del partito-Stato ispirato ai regimi…

Ohcumgache

. Ohcumgache (*) Omaggio a Hector German Oesterheld . . Da giorni ormai il sentiero si era fatto un’arida pista. La polvere ricopriva le facce e irritava la gola. Tutti si sentivano preoccupati per la mancanza d’acqua che faceva muggire il bestiame e scavava il viso dei più piccoli. Tutti erano allarmati per la presenza…