Tace il mondo

.

.

 

Così il mondo tace
in questi immortali silenzi.

Le ombre della sera,
oggi,
annidano quel mistero
che è il mondo.
Il mio…

Lascia al desiderio quella parola,
l’ultima,
che intensa e fluida,
sgorgò dal cuore
per incontrare le tue labbra.
Il tuo cuore racchiuso …

Ieri era il mondo
e oggi è il desiderio.
Insieme, loro, sei tu.

Un nuovo giorno è nato tra queste labbra.
Intenso desiderio di suoni
e colori.
Di pagine e pagine come antiche promesse
nella notte.
Come notti lucide
e immagini di te.

Buongiorno.
Il cielo, al suo orizzonte,
parla agli amanti
e sussurra, con il mare,
quelle parole dette e soffici,
nel caldo dei nostri pensieri.

Accendi gli sguardi e parla ai desideri.
Trova, nei silenzi del mio cuore,
le ragioni dei tuoi occhi.
Occhi che sanno di amore
e che conoscono le antiche dolcezze.

Occhi che amano,
come i miei.
Occhi nel silenzio che,
sogno profumato,
abbracciano l’amore di quelle antiche sere …
Oggi come allora.
Allora come i destini.
(Dedicated)

.

Annunci

44 pensieri su “Tace il mondo

  1. Caro Antonmaria

    Il mondo convenzionale tace per chi è in un mondo proprio con chi Ama. Tutto intorno ad essi prende anima e ai loro occhi è Meraviglia. Perché l’ Amore fa scoprire continuamente Meraviglie invisibili agli altri.
    Alle matrici che si trovano non servono troppe parole, è incontrarsi indotte dall’ istinto primordiale e dalle coincidenze escogitate dal destino.
    E allora le promesse che si rinnovano, nei giorni e nelle notti si realizzano.
    Si, Antonmaria, racconta al mondo quanto valgono i silenzi quando l’ Amore autentico parla.

    La persona che sei, Antonmaria, ha la più alta rivelazione nelle Tue poesie. Il Tuo talento, sì è superlativo, ma se non ci fosse un’ Interiorità Immensa come la Tua, questi versi non potrebbero essere così suggestivi e toccanti nel profondo per chi legge.
    Se fosse possibile esprimere le Emozioni, sarebbe più facile, in quest’ occasione, lasciare un commento.
    Grazie, Kren, Infinitamente.
    Con Stima Devozione e profondo Affetto

    Maria Silvia
    Tua Sil

    Liked by 8 people

      • Annelise

        Grazie a Te per avermi lasciato un pensiero.
        Giustamente la Bellezza che conta, la Purezza, si deve averla nel cuore per poter trasmettere messaggi che possono essere prodigiosi, impulsi che scuotano gli animi indecisi tra ciò che è bene e ciò che è male.
        La Bellezza del cuore non ha bisogno di scalmanarsi, semplicemente si nota nei silenzi e negli atteggiamenti riservati e umili.
        Un saluto con gratitudine.

        Maria Silvia

        Liked by 1 persona

    • Maria Silvia

      Fuggitivi e fuggiaschi,
      i motivi e le parole
      che si muovono,
      che vivono
      e cambiano,
      hanno il tuo nome.
      Oggi, quel nome
      è il tuo.

      Mentre in silenzio,
      muore il giorno,
      dentro un orizzonte che,
      solitario,
      ti guarda e sorride.
      Sorride il tuo sguardo
      dietro una parola,
      un desiderio,
      un silenzio.

      Tace il mondo,
      oltre il cielo
      e i tuoi sogni.

      Tace il mondo
      e le parole non bastano
      per parlare,
      per sognare,
      ancora una volta
      nel cuore,
      dentro una parola che è desiderio.

      Accendi gli sguardi e parla ai desideri.
      Trova, nei silenzi del mio cuore,
      le ragioni dei tuoi occhi.
      Occhi che sanno di amore
      e che conoscono le antiche dolcezze.
      (*)

      Tace il mondo
      e parla dei tuoi occhi
      e dei miei silenzi.
      Un mondo che adesso,
      tra profumi e ricordi,
      racconterò con la nuova lingua dell’Universo.

      La nostra …

      Kren

      (*) I versi sono in corpo testo.
      Questi versi ne completano la stesura.
      Grazie

      Liked by 4 people

      • Ero bambina che già sognavo guardando oltre l’ orizzonte del mare. Ti fantasticavo senza credere che esistessi e mettevo a tacere intorno a me il mondo.
        Ora, ancora, tace il mondo. Le nostre parole sono tutte nei nostri occhi, nei nostri sorrisi, nei nostri silenzi, nel nostro stare Insieme.
        Sei Meraviglia e Gioia, sempre grazie Kren.

        Tua Sil

        Liked by 1 persona

  2. Per arrivare dritti al cuore la poesia è l’arma migliore.
    E’ vero, cioccolatini e fiorai hanno rubato una buona parte delle più belle poesie d’amore e le hanno rese celeberrime.

    Se tu smettessi di baciarmi
    Credo che morirei soffocata
    Hai quindici anni ne ho quindici anch’io
    In due ne abbiamo trenta
    A trent’anni non si è più ragazzi
    Abbiamo l’età per lavorare
    Avremo pure diritto di baciarci
    Più tardi sarà troppo tardi
    La nostra vita è ora
    Baciami!”
    (Jacques Prevert)

    Grazie milord

    Liked by 3 people

  3. Parlami di adesso.
    Adesso che il mondo tace e che dentro ai nostri silenzi si consuma l’ultimo anelito: te.
    Parlami della vita e se vorrai, della morte.
    Dolce sarà quel”espressione, purché pronunciata dalle tue labbra.
    Grazie Ninni

    Sei fantascientifico
    Ti si dovrebbe inventare se non esistessi

    Elena

    Liked by 1 persona

  4. Sei volte ho provato a scrivere, dico sei e non me lo prendeva il commento.
    Ne avevo scritto uno bello bello…
    Va bene lo stesso.
    Una poesia che prende il cuore e trasforma l’anima in qualcosa di bello.
    Grazie milord.
    Buona serata

    🙂

    Eleonora

    Mi piace

  5. Nel silenzio del cuore e dell’anima, si consuma quel sentimento che è amore e speranza.
    Un sentimento forte e vivo.
    Una poesia dedicata che ha il sapore della forza e della passione.
    Bella davvero.
    Grazie per questo dono importante (dedicato)

    Babi

    Mi piace

  6. Come qualche verso può cambiare la vita è un fatto che vedo, ognni giorno, dentro le tue poesie.
    Hai il potere di farmi e farci sognare con quella leggerezza che soltanto il profondo sentimento, che ispiri, può capire.

    Ciao Ninni

    Sony

    Mi piace

  7. La bellezza che in lei, caro dottore, è musica, è dolcezza, è bellezza allo stato puro.
    Il canto all’amore, il canto alla vita che profuma di eternità.
    Sono commosso, mi creda.
    Una poesia importante.
    La ringrazio proprio…

    Amedeo

    Liked by 2 people

  8. Comunicare con noi stessi e con l’altro, comprendere la complessità del comunicare.

    Svelare nascosti “giochi” che sono attivi in noi e ci condizionano anche a nostra insaputa, impariamo che sentirsi adulti non equivale a mortificare ogni emozione, ogni desiderio, ogni sogno sacrificandolo sull’altare della concretezza,
    impariamo che le norme e le regole contro cui proviamo un moto di ribellione non sono semplicemente quelle imposte dai nostri genitori, bensì sono quelle che dai genitori certo, ed anche dall’ambiente in cui siamo vissuti, dal contesto in cui ci troviamo abbiamo in qualche modo assimilato, fatto nostre ed è per questo che non siamo in definitiva così liberi di ignorarle.

    Per dirtelo come Giovanni Pascoli, che sembra averti perfettamente descritto:

    “E ne parla intanto, senza chetarsi mai; e, senza lui, non solo non vedremmo tante cose a cui non badiamo per solito, ma non potremmo nemmeno pensarle e ridirle, perché egli è l’Adamo che mette il nome a tutto ciò che vede e sente. Egli scopre nelle cose le somiglianze e relazioni più ingegnose.
    Egli adatta il nome della cosa più grande alla più piccola, e al contrario.
    E a ciò lo spinge meglio stupore che ignoranza, e curiosità meglio che loquacità: Impicciolisce per poter vedere, ingrandisce per poter ammirare.
    Né il suo linguaggio è imperfetto come di chi non dica la cosa se non a mezzo, ma prodigo anzi, come di chi due pensieri dia per una parola.
    E a ogni modo dà un segno, un suono, un colore, a cui riconoscere sempre ciò che vide una volta….

    A quanto pare prevedeva la tua venuta.
    Grazie Ninni per questi versi preziosissimi che prendono il cuore.
    Scusami per il ritardo ma sono in viaggip.
    Ciao e grazie

    M.

    Liked by 2 people

Volete partecipare alla discussione? Scrivete ed esprimete il Vostro parere, grazie.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...